La Repubblica – Anna Bandettini

 

Canzoni e parole seguendo Gaber
C’è un tale in abito e camicia scura, giacca con paillettes che si racconta al pubblico, sogna di diventare un grande artista,finisce sempre per ripiegare nell’Italia di oggi, che offre più cicatrici che sogni e dolcezze. Và pensiero che io ancora ti copro le spalle è il secondo capitolo scritto da Giuseppe Vincenzi di una trilogia di e con Dario D e Luca, attore di Scena Verticale, il centro culturale calabrese, dove lavora anche Saverio La Ruina e che organizza a Castrovillari il festival Primavera Di Teatri. Alternando canzoni e racconti col tastierista Paolo Chiaia che fa da simpatica spalla, De Luca prosegue con originalità e personalità nel solco del teatro-canzone di Gaber fatto di stacchi cabaret e musica è un “io” narrante che oscilla, beffardo e demenziale, tra dubbi irrisolti e crisi di nervi

Anna Bandettini – La Repubblica –  04/01/2015

7,992 Responses to La Repubblica – Anna Bandettini

    Fatal error: Allowed memory size of 134217728 bytes exhausted (tried to allocate 8667137 bytes) in /web/htdocs/www.scenaverticale.it/home/it/wp-includes/comment-template.php on line 2162